La casa-museo di Luciano Ventrone apre le sue porte

Dal 1 luglio 2022

Per iniziativa della Fondazione Luciano Ventrone e Miranda Gibilisco ETS è possibile visitare dal 1° luglio 2022 la straordinaria Casa-Studio di Collelongo (AQ) di Luciano Ventrone mai aperta al pubblico prima d’ora, dove l’artista ha vissuto e lavorato dal 1994 fino al giorno della sua morte, avvenuta il 16 aprile 2021. È l’occasione esclusiva per conoscere, tra capolavori inediti, l’enorme lascito dell’artista scoperto da Federico Zeri che lo definì “il Caravaggio del XX secolo” per le sue nature morte “sapientemente violente”.

È un progetto che si propone collaborazioni internazionali e tra istituzioni per contribuire al rilancio del territorio abruzzese attraverso la cultura offrendo alla comunità un nuovo spazio di ricerca, divulgazione, didattica sulla pittura contemporanea.

Un nuovo spazio di ricerca, divulgazione, didattica sulla pittura contemporanea

Logo Fondazione Ventrone Gibilisco

In programma visite gratuite con mediazione culturale su prenotazione, attività didattiche, residenze progettate e realizzate con le istituzioni del territorio.

La Casa-Museo di Luciano Ventrone è aperta al pubblico su appuntamento.
Per informazioni e prenotazioni scrivere all’indirizzo e-mail:

e-mail: archivio@lucianoventrone.com

Per i giornalisti interessati a visitare la Casa-Museo contattare l’ufficio stampa:

Sofia Li Pira
+39 347 8495657

sofialipira@gmail.com

Il catalogo generale delle opere di Luciano Ventrone

Cofanetto Skira Luciano Ventrone

La Fondazione Luciano Ventrone e Miranda Gibilisco ETS, costituita il 16 giugno 2021, è lieta di annunciare la pubblicazione del Catalogo generale dell’opera di Luciano Ventrone, con uscita prevista nell’autunno 2022.

La suddetta pubblicazione, che sarà edita in italiano e inglese da SKIRA con distribuzione internazionale, è il risultato di una continua ricerca e studio dei temi iconografici e dei diversi periodi stilistici del lavoro dell’Artista svolti dall’Archivio della sua opera incardinato presso la Fondazione. La Fondazione, che tutela la personalità intellettuale e artistica del Maestro, risponde con il Catalogo generale a una delle sue più importanti finalità statutarie, quella dell’approfondimento dell’Opera di Luciano Ventrone e della sua poetica individuando il maggior numero delle opere dell’artista ritenute autentiche.

Il volume sarà bilingue italiano/inglese, composto da 496 pagine a colori ca., formato 28 x 24 cm, con 850 opere ca., sarà distribuito in italia da PDE/Messaggerie e nel resto del mondo da Thames and Hudson.

È IN FASE DI ULTIMAZIONE IL CATALOGO GENERALE DELLE OPERE.

I collezionisti che desiderano inserire gratuitamente le proprie opere sono invitati a contattare entro il 30 luglio 2022 la segreteria organizzativa:

e-mail: archivio@lucianoventrone.com

infoline: +39 320 464 06 59

Il sito della casa-museo sarà presto on line